Keynotes Invited

RIchard Beattie
Senior Director EMEA, Oracle
Michael Brito
Group Director at WCG
Michael Brito è Group Director presso WCG, una società W2O Group. E’ responsabile del processo di supporto ai clienti nella trasformazione dei loro brand in media companies implementando strutture e metodologie per la content strategy, la gestione di community e integrare, valorizzare iniziative sui nuovi media. Negli ultimi anni Michael ha lavorato come Senior Vice President per Edelman digital e anche per grandi marchi molto importanti della Silicon Valley come Hewlett Packard, Yahoo! e Intel, dove è stato responsabile per l’area consumer social media marketing e community management.
Lee Bryant
Founder at Postshift
Lee Bryant è specializzato nell’utilizzo della social technology finalizzato a mettere l’uomo al centro dei meccanismi lavorativi del ventunesimo secolo. Appassionato di computer e tecnologia fin dall’età di 10 anni, a metà degli anni ’90, lavorando nel campo della politica internazionale e della diplomazia ha scoperto l'immenso potere di Internet nell’influenzare e orchestrare il cambiamento. Ha co-fondato Headshift nel 2002 per indagare nuovi utilizzi dei social software all'interno delle aziende e organizzazioni; l’azienda è diventata leader nel campo della consulenza aziendale ed è stata acquisita da Dachis Group nel 2009. Nel 2013 ha fondato Postshift. http://postshift.com.
Cheryl Burgess
CEO & CMO at Blue Focus Marketing®
Cheryl Burgess, CEO e cofondatrice di Blue Focus Marketing, è una premiata social branding marketer e una rinomata social business evangelist. E’ coautrice di The Social Employee (McGraw-Hill, 2014), indicato dal guru del management Tom Peters come la migliore pubblicazione sul social business, con casi di successo di IBM, AT&T, Dell, Cisco, Southwest Airlines, e Adobe.  E’ stata  inserita da Forbes tra le “Must-Follow Marketing Minds – 2014”; definita dall’Huffington Post una social media “Passionista”. Come blogger è apparsa su AT&T Networking Exchange blog, CEO.com and CMO.com, come speaker è stata invitata da AT&T, IBM, Dell, Wharton, Rutgers Business School, Pivotcon, e KPMG. Cheryl contribuisce al Wharton Future of Advertising 2020 Project.  Il suo blog, Blue Focus Marketing, ha vinto il MarketingSherpa 2012 Reader’s Choice Award for Best Social Media Marketing Blog. É vincitrice di cinque Twitter Shorty Awards in Marketing. Nel 2011 ha co-fondato la #Nifty50 Top Men & Women on Twitter Awards. I suoi account twitter sono @ckburgess e @bluefocus.
Mark Burgess
President & co-founder - Blue Focus Marketing®
Mark è cofondatore e president di Blue Focus Marketing®, una società di social branding consultancy che nel 2012 ha vinto il MarketingSherpa Reader’s Choice Award for Best Social Media Marketing blog. Mark è co-autore del best seller su Amazon The Social Employee: How Great Companies Make Social Media Work (McGraw-Hill, 2014), nel quale sono incluse casi di successo di IBM, AT&T, Dell, Cisco, Southwest Airlines, e Adobe.  Mark è stato inserito da Forbes tra le “Must-Follow Marketing Minds for 2014”. Il suo motto è “Reignite your life’s work through play.”  Rinomato speaker e social business evangelist è stao invitato come relatore a eventi di IBM, KPMG, Pivotcon e Wharton. Mark è apparso come external expert on social business topics per AT&T networking exchange blog. Nella sua carriera si è occupato di marketing, advertising, professional services consulting e education.  Mark ha ricoperto il ruolo di senior-level marketing presso PricewaterhouseCoopers, AT&T e McCann. Mark è anche professore universitario di marketing e membro della expert training faculty for the American Marketing Association, gestendo workshops sul Content Marketing Strategy e Integrated Marketing Communications. Il suoi account Twitter sono @mnburgess e @BlueFocus.
Dave Carroll
Author, Musician, Social Media Innovator
Con il video virale su YouTube "United Breaks Guitars", definito "uno dei video più importanti nella storia di Googles" , Dave Carrol ha mostrato a tutto il mondo l’importanza della customer experience, del branding, e dei social media applicati alle organizzazione e alle aziende. Divertente, avvincente e unico come cantante-speaker, Dave usa la narrazione e l’intrattenimento come mezzo per affermare come una cultura della cura della customer experience sia un efficace investimento per le organizzazioni. Dave ha mostrato alle aziende di tutto il mondo l'importanza di ogni cliente, delle dinamiche dei social media, e ha rafforzato una nuova prospettiva sul branding nell'era dei social media.
Sandy Carter
IBM Vice President - Author of "Get Bold"
Sandy Carter è Vice President, Social Business and Collaboration Solutions Sales and Evangelism presso IBM, dove ha il compito di gestire i progetti di Social Business. Ms Carter è stata in precedenza VP, Software Business Partners and Midmarket, gestendo worldwide le software ecosystem iniziatives. Ha vinto svariati premi, tra cui VAR Business, CRN Channel Champions, Xchange Excellence, e il Forrester ISV Partner Program per l’IBM Business Partner program. Fast Company ha nominato Sandy Carter “the most influential women in technology”, mentre l’Everything Channels CRN magazine l’ha definita “One of the most powerful 100 women in channels in 2010 and 2009”. Ms Carter è anche autrice di due bestseller: “The New Language of Business: SOA & Web 2.0”, con cui ha vinto il Platinum MarCom Award nel 2008, “The New Language of Marketing 2.0: Social Media”, vincitore del Silver MarketingSherpa award in 2009 e “Get Bold”. E’ stata definita dal World Brand Congress del 2009 “Brand Leader of the Year”, e da Altimeter Group una delle top 10 women in social media. E’ stato onorata due volte con il AIT United Nations Member of the Year award per aver contribuito allo sviluppo della tecnologia nel mondo.
Paolo Degl’innocenti
Vice President Software, IBM Italia
Paolo Degl'Innocenti è nato il 28 novembre 1963 e si laurea in Scienze Economiche alla Facoltà di Scienze Economiche e Bancarie di Siena. Entra in IBM nel 1989. Dopo aver maturato un'esperienza tecnico-sistemistica e commerciale nelle direzioni IBM Industria & Distribuzione e Small and Medium Business, nel 1997 assume la responsabilità della filiale Win-Back Italia, con il compito di acquisire nuovi clienti nel mercato italiano delle piccole e medie imprese. Nel 1999 entra nella Divisione Personal System Group come Direttore Vendite di Canale e nel 2001 è nominato Direttore Vendite Italia. Dal 2002 al 2004 è direttore della Divisione PCD IBM South Region, con la responsabilità di Italia, Grecia, Turchia, Israele, Spagna e Portogallo. Nel luglio 2004 assume la guida dell’organizzazione italiana dedicata al Canale con la carica di Director Business Partner Organisation. Dal gennaio 2006 al dicembre 2007 Degl’Innocenti è Vice President Small and Medium Business con la responsabilità del mercato italiano delle piccole e medie imprese. Dal gennaio 2008 al luglio 2009 è Vice President, SouthWest Europe, Business Partners con la responsabilità del Canale IBM in Europa sud-occidentale. Dal luglio 2009 al luglio 2011 è Vice President Systems and Technology Group. Dal luglio 2011 è Vice President Software.
James Gardner
Senior Vice President Product - Mindjet
Esteban Kolsky
Independent Analyst on Customer Strategies
Con oltre 25 anni di esperienza su tecnologie, Customer Service, ricerca e consulenza sul CRM, community e social media, si è occupato di strategie per assistere i vendor e i clienti nel raggiungere i risultati che cercavano. Sia online sia offline, con approcci customer-centric o organization-centric, tradizionali o basati sulle community, è intervenuto e ha avuto successo. Ha coniato i termini Customer Interaction Hub, Community-Based Customer Service, e Enterprise Feedback Management.
Sameer Patel
GM/SVP, Enterprise Social & Collaborative Software – SAP
Sameer è il Global Vice President di SAP Cloud Business, responsabile per SAP Enterprise Social e Collaborative Software Business, con competenze nella Strategy, Product, Go-To-Market, Sales e P&L. Sameer vanta una technology leadership di 15 anni, maturata collaborando a livello mondiale con le più grandi aziende di business execution via collaboration e application technology. Tra i clienti compaiono Intel, Nike, CA, Oracle, Sun Microsystems, XO Communications, Symex, McKesson, Wrigley e molti altri. Fa parte del comitato scientifico dell’Enterprise 2.0 Conference, del Defrag Conference, della Open Source Digital Voting Foundation e del Social Business Forum di Milano. E’ stato citato da CNBC Business, The New York Times, Harvard Business Review, PwC Technology Journal, REadWriteWeb, CIO Magazine, ZDNet, Forbes, ComputerWorld e altre pubblicazioni.
Steve Poncini
Senior VP of Worldwide Channels - Zimbra
Da oltre 15 anni nel campo della vendita di software IT aziendali e con record di successi e riconoscimenti internazionali, Steve Poncini ha lavorato per importanti aziende come Acquia, Telligent, Oracle, BEA e Plumtree. Grazie alla grande capacità manageriale ha ricoperto diversi ruoli nel campo delle Inside Sales, Direct and Indirect Sales, Sales Management e General Management. Al momento sta ampliando le sue competenze ricoprendo un ruolo maggiormente strategico come Senior Vice President of Worldwide Channels.
Gerard Puccio
Chair & Professor at Buffalo State College
Gerard J. Puccio, Ph.D., è presidente di Dipartimento e docente presso il International Center for Studies in Creativity di Buffalo State. Gerard ha scritto più di 50 articoli, capitoli e libri. In riconoscimento del suo eccezionale lavoro di studioso, Gerard ha ricevuto la State University of New York Chancellor's Recognition Award per l'eccellenza delle sue ricerche e la President's Medal for Scholarship and Creativity. Il Dott. Puccio ha anche lavorato come consulente per grandi aziende, università e numerosi distretti scolastici. La sua lista di clienti include oltre 200 organizzazioni: the BBC, Fisher-Price, Blue Cross e Blue Shield, Kraft Foods, Rich Products, BNP Paribas, Rubbermaid, Rochester Institute of Technology, Oklahoma State University, Fashion Institute of Technology, e molti altri. Gerard ha conseguito un Ph.D. in psicologia organizzativa presso l'Università di Manchester, Inghilterra.
Francois Ruf
Principal Group Program Manager - Microsoft Dynamics CRM

Francois Ruf è stato Co-Founder e CEO della Social Media Monitoring company Netbreeze. Formazione in fisica teoretica, ha venduto Netbreeze nel Marzo 2013 a Microsoft. Ora è responsabile presso Microsoft Dynamics CRM dell'area Microsoft Social Listening (Netbreeze) e l'area Microsoft Dynamics Marketing (MarketingPilot).

Emanuele Scotti
CEO and Founder – OpenKnowledge
PHD in Semiotica, Master in Open Education, ha iniziato il suo percorso professionale nell'Instructional Design, specializzandosi nell'utilizzo delle nuove tecnologie nei processi di apprendimento. E' esperto di Network Analysis, Social Business, Community Management e co-fondatore e Managing Partner di OpenKnowledge Srl. Il suo ultimo libro è "Social Business Manifesto", HBR Italia 2012.
Rosario Sica
Chairman and Founder - OpenKnowledge
Fisico cibernetico. Ha una significativa esperienza nella sperimentazione di metodologie innovative per la gestione della conoscenza. E’ stato consulente nel South Pacific Islands (Fiji) e Project Manager in Chile per il Ministero degli Esteri, in Australia per Telstra, in Vietnam per Médecins sans Frontiers. In Italia per Arthur D. Little, RSO, Elea, Semantic. Collabora con Università Italiane e straniere sui temi dei Social Media e Web 2.0. Ha un incarico di ICT Innovation & Social Network Manager @ DICOM presso l’Universita’ degli Studi dell’Insubria. Ha pubblicato numerosi articoli sull’uso delle tecnologie a supporto dei procesi di apprendimento. Esperto di sviluppo organizzativo e community management. Autore del libro “Il computer elementare” edito da Apogeo, (2003) e co-autore di “Community management” (Apogeo, 2007). E’ membro del comitato scientifico del progetto Europeo TOWL (Time Ontology Web Languages) e partecipa al gruppo OKI del MIT di Boston. Membro del direttivo AICA. Docente nel corso di Laurea Specialistica in Informatica presso l’Università dell’Insubria: Corso di Web2.0
Ray Wang
Principal Analyst & CEO at Constellation Research
Leader di pensiero incentrato sulla strategia aziendale e le tecnologie disruptive, R “Ray” Wang ha assistito le organizzazioni e parlato al pubblico di tutto il mondo. Il suo stile di presentazione dinamico porta vita ed energia ad argomenti tecnologici e di business come: la trasformazione dei processi di business, software di prossima generazione, SaaS / Cloud soluzioni di Social CRM e ERP. E’ l’autore del popolare software enterprise blog “A Software Insider’s Point of View”. Con milioni di pagine viste all’anno, il suo blog fornisce informazioni sul modo in cui dirompenti tecnologie e modelli di business cambiano il mondo delle organizzazioni.

Speakers Invited

Cosimo Accoto
Partner – OpenKnowledge
Partner in OpenKnowledge (Milano) e Lecturer in Social Business alla IE University (Madrid), Cosimo Accoto è impegnato a supportare le organizzazioni e le imprese nell’ideazione e nell’esecuzione della loro social business transformation. Con esperienze in società di ricerca internazionali leader nella data industry, Cosimo ha maturato una professionalità di lungo corso nell’impiego della digital analytics e della business intelligence per la creazione di valore a beneficio di organizzazioni e imprese. È stato Direttore Commerciale in Memis (Confirmit e Kantar network), Business Development Director in Jupiter MediaMetrix (ora Comscore Networks) e Service Account in Agb Italia (ora Nielsen Tam). Cosimo ha pubblicato 3 saggi e diversi articoli business-oriented. Coautore di “Social Business Toolkit” (Harvard Business Review Italia, 2013), il testo di riferimento per la social business transformation. Coautore di “Social Mobile Marketing. L’innovazione dell’ubiquitous marketing con device mobili, social media e realtà aumentata” (Egea, 2012 con Andreina Mandelli): marketing, analytics e management nell’era dei social media ubiqui. Coautore di “Marca e Metriche nei Social Media” (USI, 2010 con Andreina Mandelli) sui modelli, le pratiche e gli indicatori di misurazione dei social media. Autore di “Misurare le Audience in Internet. Teorie, Tecniche e Metriche” (FrancoAngeli, 2007) sui framework, le metodologie e le metriche per la misurazione degli utenti in rete. Cosimo collabora, come industry analyst, ai progetti di ricerca internazionali: “Digital Markets” (IMCA, Institute of Marketing and Communication Management, Università della Svizzera Italiana, Lugano) e “BIT” (Business and Information Technology, SDA Bocconi e Anderson School of Management, Los Angeles, California). Keynote speaker in conferenze, summit (di recente al VII Summit di Architettura dell’Informazione) e eventi corporate, sul blog (http://cosimoaccoto.wordpress.com) e via twitter (@cosimoaccoto), Cosimo condivide idee e progetti legati ai suoi topic di ricerca e di business.
Paola Baravalle
Communication and Public Affair Director @ Goodyear Dunlop Tires S.p.A
Paola Baravalle, 37 anni, è il nuovo direttore della comunicazione di Goodyear Dunlop Tires per l'Italia e la Grecia. Ha piena responsabilità della definizione della strategia e dello sviluppo di tutte le attività di comunicazione istituzionale, comunicazione interna ed eventi per i brand Goodyear e Dunlop nei due mercati coordinando i rispettivi team. Paola Baravalle proviene dal Gruppo Campari dove dall'aprile 2007 ha ricoperto il ruolo di Pr Manager Italia con responsabilità diretta su tutte le attività di comunicazione e per tutti i brand del portafoglio italiano. Ha iniziato la sua carriera nel 1998 nel Gruppo L'Orèal ed ha maturato una consolidata esperienza in altre importanti società multinazionali.
Rodi Basso
CTO Head of Sales&Marketing - Magneti Marelli
Rodi Basso è nato a Napoli il 1973. Sposato con Giuli e padre di Mattia. Studia Ingegneria Aerospaziale con tesi su “Implementazione di sistemi avanzati di analisi dati a bordo dei satelliti”. Lavora al NASA Goddard Center come consulente per concludere il lavoro di tesi. A 27 entra in Scuderia Ferrari come Performance Engineer. Vincerà 5 campionati Costruttori e 5 Campionati piloti. Poi in Redbull F1 nel Team che ha costruito i successi di oggi. Dal 2008 interessato al lato business del Motorsport e all’innovazione di prodotto e di business model. Entra in Magneti Marelli come Sales Account del mercato Formula 1. E’ oggi Direttore Sales&Marketing di Magneti Marelli Motorsport che è la business line che fornisce elettronica ed elettromeccanica nelle competizioni sportive. Inoltre, è Direttore Sales&Marketing di Magneti Marelli CTO che è la business line che si occupa di innovazione di tutte le attività della Magneti Marelli. E’ anche un business coach. Gli piace correre, studiare e viaggiare con la sua famiglia.
Pietro Buttè
Partner – OpenKnowledge
Pietro Butté ha acquisito negli ultimi vent’anni responsabilità crescenti di vendita e delivery di progetti rivolti a definire la strategia, l’organizzazione ed il miglioramento delle operations, in diretto contatto con leaders di grandi gruppi internazionali. Ha lavorato per aziende leader tra cui Accenture, Value Partners – uno spin-off di McKinsey, Manpower, Johnson & Johnson e maturato un’esperienza internazionale soprattutto in Europa, America Latina e Stati Uniti. Pietro ha un MBA e si è laureato in Economia Aziendale con specializzazione in Finanza in Università Bocconi.
Paolo Calderari di Palazzolo
Partner – OpenKnowledge
Paolo ha una esperienza di oltre 20 anni nel Management Consulting con KPMG. Nel suo percorso professionale ha ricoperto ruoli di leadership a livello internazionale nei settori del Corporate Finance, Strategy e del Knowledge Management, con esperienze negli Stati Uniti (New York e Silicon Valley) e in diversi paesi emergenti in Asia, Sud America e Russia, lavorando su progetti complessi per multinazionali e importanti organizzazioni internazionali quali World Bank e European Development Bank. Negli ultimi anni ha sviluppato un particolare interesse sui temi dei new media e della innovazione tecnologica e di processo nel settore della corporate education.
Andrea Cattani
Head of Brand Communication & Digital and Business Development
Andrea Cattani ha una esperienza di circa 20 anni nell’ambito delle Multinazionali di beni durevoli. Nel suo percorso professionale, ha ricoperto diversi ruoli nelle aree di Vendita e del Marketing. Dal 2009 lavora in Philips dove è attualmente responsabile dell’area Brand Commmunication & Digital oltre che della Strategia per i mercati Italia, Israele e Grecia
Matteo Catullo
Presidente - eventi creativi
Laureato in Economia e Commercio (1970), Dirigente d’Azienda ( 1970/1980 ) Consulente ( 1980/1983 ), Partner e Amministratore Delegato di Catullo & Sylwan, Agenzia di pubblicità ( 1984/1997 ) Dal 1993 si interessa sempre di più di sviluppo del pensiero creativo. La sua formazione specifica è presso il Creative Problem Solving Institute che negli anni ’90 si teneva presso l’università di Buffalo (N.Y.) Negli ultimi anni ha sviluppato programmi originali, quali: “Pathfinder” ( con Lee Dunne&Joe Miguez ) “The art of defer judgement” ( con Jeanne Chatigny&Colette chambon&Lee Dunne&Joe Miguez) “Creative Convergence” ( con Renè Berneche&Guy Aznard ) “How to create the creative climate” ( con Paolo Sbuttoni&Tim Morley ) “Look Again” ( con Franca Liason&Tim Hurson ) “Leadershift” ( con Tim Hurson ) Facilitatore di Creative Problem Solving, modello Osborn-Parnes (workshop e conference in USA, Canada, Londra, Parigi, Amburgo, Varsavia, Atene, Tokio ecc…). Life Member della Creative Education Foundation di Buffalo (N.Y.). Board Member (2003-2004) del C.E.F. . Leader e Presenter al Creative Problem Solving Institute dal 1999 al 2006,2010,2014. Leader e presenter al Winter Fest di San Diego ( 2000/2002 ). Presenter alla Conferenza di creatività di Pretoria , Sudafrica ( 2006 ). Co-Founder di Crea e di Creaconference. Presidente di Eventi Creativi ( Società che gestisce creaconference ). Leader e coordinatore nel “Colloque – crea France Université Descarte” di Parigi (2005-2008). Leader italiano di pensiero creativo per la regione spagnola “Extremadura” per le giovani imprese (2006/2007) Leader e Presenter al Mind Camp di Toronto ( 2005/2014 ).
Luca Cerantola
Web & Digital Manager, Artsana Group
Responsabile dei progetti di Digital Marketing per il brand Chicco e di tutte le attività in ambito digital (sito web, email marketing, applicazioni mobile) per tutti i Paesi e mercati in cui è presente Artsana Group.
Mario Chiaramonte
Vice Presidente Breakthrough Innovation, Eni
Mario ricopre attualmente il ruolo di Voce Presidente breakthrough innovation, knowledge management e technology scouting. Mario lavora in Eni da oltre 35 anni e ha ricoperto posizioni dirigenziali tra cui project leader di progetti di ricerca, responsabile dei laboratori impegnati nella ricerca nel campo dell'upstream. Membro di diversi comitati scientifici di eventi internazionali, è autore di diversi articoli tecnico-scientifici.
Roberto Cobianchi
Owner Mimulus, Fondatore di foursquareitalia.org
Dalla fine degli anni '90 mi occupo di portare le nuove tecnologie di internet nelle organizzazioni. A partire dal 2000 ho progettato e realizzato Intranet aziendali per varie aziende pubbliche e private. Dal 2005 mi occupo di web e social media, alla continua ricerca di nuove soluzioni sui cui investire e da proporre ai clienti. Il 30% del mio tempo è dedicato alla lettura, all'aggiornamento continuo e alla sperimentazione di nuovi servizi web e nuove app. Nel 2013 ho avviato i Digital Friday, percorsi di alfabetizzazione sui social network orientati a chi ha necessità o interesse ad avvicinarsi a questi argomenti. I nuovi progetti del 2014 sono: un percorso formativo Linkedin per le Vendite, orientato alla forza vendita, e QUI+ che verrà lanciato il 13 maggio a Expandere di Bologna.
Cristina Cocchetto
HR Manager, Gruppo Coin
Ha conseguito la laurea in Economia Aziendale presso l’Università Ca Foscari di Venezia. Dal 2010 è Responsabile Formazione Sviluppo Manageriale e Comunicazione Interna di Gruppo Coin spa. Ha iniziato la sua esperienza professionale presso una società di consulenza occupandosi di progetti di sviluppo organizzativo soprattutto in ambito retail. Dopo qualche anno ha iniziato la sua collaborazione presso Coin spa all’interno della Direzione Risorse Umane e successivamente in Gruppo Coin spa.
Bruno Cocchi
Direttore ICT, Gruppo Coin
Bruno Cocchi è, da oltre 14 anni, il Direttore ICT di Gruppo Coin, la società leader in Italia nel retail abbigliamento con i marchi Coin, OVS, Upim ed altri minori. Lavora nell’Information Technology dai primissimi anni ’80, e negli ultimi trenta –precedentemente a Gruppo Coin- ha diretto l’ICT in società di grande distribuzione alimentare, dell’automotive, della lavorazione di carni e salumi e del catering alla ristorazione, testimoniando e contribuendo all’evoluzione dell’IT aziendale in agente del cambiamento e abilitatore delle scelte di business.
Andrea Cornelli
VicePresident & CEO - Ketchum Italy
Nato nel 1962, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1981 fondando C&T, una delle prime Agenzie italiane dedicate alla consulenza per la progettazione di sistemi di information e communication technology. Entra in contatto nel 1986 con RP Partners (più tardi Ketchum Italia), importante Agenzia di RP con cui inizia a collaborare dal 1988. Nel 1994 conquista il controllo di Telemacus, un’Agenzia dedicata alla elaborazione di strategie di Marketing digitali; questa operazione pone le basi per un intensa attività sinergica con Ketchum, intuendo fin da allora le potenzialità comunicative insite nel mondo digitale. In Telemacus diventa Amministratore Delegato nel 1998, imprimendo un’accelerazione al processo di analisi e sviluppo di strategie di comunicazione innovative, digital e non solo. Matura inoltre expertise specialistiche che lo porteranno nel 2003 a divenire Presidente e successivamente anche Amministratore Delegato di Ketchum Italia. Sotto la sua guida Ketchum Italia ha saputo esprimere performance di altissimo livello mantenendo nel corso degli anni un trend di crescita a doppia cifra, raggiungendo importanti traguardi e ottenendo prestigiosi riconoscimenti. E’ stato parte di molte Giurie internazionali: 2011 Cannes Lions PR, 2012 Eurobest PR, 2012 Sabre PR Awards, 2012/2013 Romanian PR Awards. Dal 2014 Cornelli ha assunto la carica di Presidente Assorel, l’Associazione Italiana delle Agenzia di Relazioni Pubbliche.
Franco Denari
Ceo & co-founder, Eataly Net
Franco Denari è CEO di Eataly Net, azienda del gruppo Eataly che concentra le sue attività sulle vendita online di prodotti enogastronomici di altissima qualità e sulla gestione della presenza in rete del brand Eataly. Eataly Net è partecipata al 60% da Eataly S.r.l., al 30% dal fondo di investimento 360 Capital Partners e al 10% da Denari stesso. Piemontese, a 20 anni fonda SugarNet con Caterina Caselli, lavora poi in consulenza strategica in McKinsey (alla piattaforma online Genialloyd) e diventa manager responsabile per l’Italia, Spagna e Brasile di Sulake, multinazionale che si occupa di digital entertainment. Nel 2012 decide di vendere vino online, incontra Farinetti e diventa CEO di Eataly Net.
Bertrand Duperrin
Enterprise 2.0 Consultant - Next Modernity
Bertrand Duperrin porta avanti la sua missione consulenziale nel campo del management, dell’informazione, e delle communication technologies. La sua carriera inizia nell’HR management dove si è dedicato principalmente ai problemi di collaborazione. E’ entrato in blueKiwi Software nel 2006, nei primi giorni del lancio della società. In blueKiwi, Bertrand ha strutturato l’attività di consulenza nei campi dell’enterprise social networking. E’ stato un pioniere nel mercato francese, uno dei primi a condurre progetti cosi’ ampi per le compagnie. E’ entrato in Nextmodernity, una società di consulenza francese nel campo dei nuovi modelli di collaborazione e di creazione del valore nel 2010. Bertrand ha condotto i maggiori progetti di Enterprise 2.0 per le più grandi società francesi con Dassault Systemes, all’inizio del 2006. Da lì ha condotto progetti strategici per aziende come BNP Paribas, Groupe La Poste (Le poste francesi), e molte altre grandi imprese francesi. I suoi obiettivi: fare in modo che le reti sociali servano le performance organizzative e creino valore in domini come l’innovazione, le vendite e l’efficienza collettiva. Condivide i suoi pensieri sulle tematiche sopraccitate sul suo blog ed è membro dell’AIIM expert bloggers community (http://aiimcommunities.org/users/bduperrin).
Maria Cristina Ferradini
Head of Sustainability and Foundation at Vodafone
Maria Cristina Ferradini ha conseguito un Master in Legge alla Queen Mary University di Londra. È entrata a far parte di Vodafone nel 2003, inizialmente in qualità di Head of Corporate Legal Affairs and New Business, e successivamente Head of L.A. – Corporate and Contracting. Dal 2010 è Head of Sustainability and Foundation, e gestisce le attività della Fondazione.
Stefano Folli
President and CEO Philips.S.p.A.
Stefano Folli, attualmente Ceo vending & professional e category leader Espresso in Philips Saeco, azienda attiva nel settore delle macchine automatiche per il caffè acquisita da Philips nel 2009, è stato nominato a partire dal primo aprile sector leader Philips consumer lifestyle per Italia, Israele e Grecia. Dal primo giugno, Folli aggiungerà a questa responsabilità anche quella di market leader per Italia, Israele e Grecia, nonché di presidente e amministratore delegato di Philips Italia. Folli, nato a Milano, 46 anni, laureato in Ingegneria elettronica presso l’Università di Padova, inizia la sua carriera nel gruppo Zanussi e successivamente in Electrolux occupandosi di sviluppo prodotti e marketing. Nel 2001 entra in Riello come direttore marketing Italia; nel 2007 entra a far parte della divisione vending & professional del gruppo Saeco.
Carlo Galimberti
Professor at Università Cattolica di Milano
Professore ordinario di Psicologia sociale presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha coordinato in particolare diversi progetti finanziati dall'Unione Europea: VREPAR I (Virtual Reality Environments for Psychoneurophysiological Assessment and Rehabilitation - 1996-1998), VREPAR 2 (1998-1999) e il VEPSY (Telemedicine and Portable Virtual Environments for Clinical Psychology - 2001- 2003). Ad oggi è direttore del Centro Studi e ricerche di Psicologia della comunicazione (CSRPC) e membro del Laboratorio di Interazione Comunicativa e Nuove Tecnologie (LICENT).
Francesca Giraudo
Training Manager, Vodafone
Laureata in Scienze Politiche presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ha sviluppato il proprio percorso professionale nelle Risorse Umane di aziende del settore automotive e information technology, prima di approdare in Vodafone.Ricopre attualmente la posizione di responsabile del design della formazione in Vodafone Italia, con responsabilità sulla formazione commerciale per le diverse business unit, nonché sulla formazione manageriale e di leadership development.
Joachim Heinz
Team Lead Social Business at Bosch
Since 2012 Joachim is part of the lead team for the strategic social business program at Bosch, a global manufacturing company with 280.000 associates and 280 plants. The #socbiz experiences of Joachim are based on a 13year daily usage and multiple implementations in different companies. Joachim invites you to follow him @joachimheinz
Elena Lavezzi
Community Manager, UBER
Nata nel 1987 in Piemonte, si trasferisce a Milano per studiare Economia Aziendale all’Universitá Bocconi. Dopo la laurea, lavora un anno tra l’Italia e gli Stati Uniti in diversi contesti professionali. Decide poi di frequentare un Master di Marketing alla ESCP Europe, che la porta a vivere tra Londra e Parigi. Attualmente è Community Manager di Uber a Milano, che per lei non è solo un lavoro ma anche una grande passione.
Laurence Lock Lee
Partner, OpenKnowledge Australia
La maggior parte della mia esperienza professionale è legata al knowledge management e alla creazione di conoscenza condivisa nelle relazioni di business. Sono un esperto di tecniche di Social Network Analysis (SNA), Organisational Network Analysis (ONA) e Value Network Analysis. Il mio obiettivo professionale è quello di educare le aziende a gestire le relazioni tra pari o quello che io chiamo il “managing sideways”. Con Optimice miriamo alla costruzione di strumenti che siano in grado di supportare le relazioni tra pari e le partnership sostenibili. Ho applicato la mia esperienza a differenti aziende, sia del pubblico sia del privato. Ho scritto un libro: “IT Governance in a Networked world” e un report sui Visual Markets, una tecnica di ricerca di mercato focalizzata sulle relazioni di business.
Mauro Lupi
Partner – OpenKnowledge
Con oltre 30 anni di esperienza nell’ambito dell’ICT, è uno dei maggiori esperti di comunicazione online in Italia avendo ideato e coordinato progetti di marketing digitale per moltissime aziende e corporation di ogni dimensione e settore. Si occupa di internet da oltre 15 anni nei quali ha guidato la web agency Ad Maiora e l’area Digital di Ammiro Partners. Precedentemente si è occupato di comunicazione, software e telecomunicazioni. Insegna web marketing presso università e business school, è relatore a decine di convegni e seminari ogni anno. È stato eletto Strategic Planner 2011 nell’ambito del Premio Web Italia 2011. Ha scritto “Motori di ricerca e visibilità sul web” (Apogeo, 2001) ed è co-autore di “Social Media Marketing” (Hoepli, 2011). È stato membro dei board di IAB Italia, SEMPO.org e BAIA Italia.
Francesco Marino
Direttore responsabile - Digitalic
Giornalista curioso, con una passione morbosa per i canidi, i tortelli di zucca e qualunque cosa funzioni a corrente o batterie. Ha fondato la rivista di Digitalic (che è anche un sito web e una App di realtà aumentata). In questo mensile ad alta tecnologia ha messo ciò che ha imparato lavorando alla rivista scientifica Newton, a Il Sole 24 Ore e in 20 anni di Su Twitter è @framarin.
Demetrio MIgliorati
Enterprise Digital Organisation - Banca Mediolanum
Senior Manager con una vasta esperienza in vari settori aziendali e una solida formazione tecnologica, Demetrio Migliorati, responsabile dell'area Digital in Banca Mediolanum, è ora estremamente focalizzato sulla trasformazione digitale, sulla ri-progettazione di un ambiente di lavoro intelligente, sul cambiare i "comportamenti" in "comportamenti digitali" e i "processi" in "processi digitali", consentendo alle persone di utilizzare la migliore tecnologia e le soluzioni per massimizzare l'efficienza e l'efficacia, bilanciando il loro impegno di lavoro e la vita personale. La felicità e l'efficacia. Meno fatica una migliore performance organizzativa. Appassionato di social business, digital evangelist, technofreak, entusiasta dei primi utilizzatori di qualsiasi tipo di nuovo dispositivo (soprattutto se open e di Arduino).
Giovanni Moriani
Fondatore e Presidente, Var Group Spa
Nato nel 1957 inizia la sua carriera nel mondo dell’Information Technology giovanissimo come manager all’interno del Gruppo SeSa. Nel 1998 fonda Var Group società che ha portato soluzioni innovative in oltre 15.000 imprese ed è presente su tutto il territorio italiano con 23 sedi. Grazie alla sua determinazione e alle sue intuizioni manageriali, Var Group ha mantenuto un trend di crescita costante, raggiungendo un fatturato di 166 milioni di € nel 2013. Il suo tempo libero è segnato dalla passione per i viaggi, come quelli in Patagonia, in Bolivia, in Colorado, in Alaska e in India, e da quella per gli sport come l’equitazione, la canoa, il trekking, il free climbing e il ciclismo. Passioni che molto spesso si incontrano, portandolo in bicicletta su percorsi unici come le montagne del Tibet e del Nepal.
Franco Moscetti
CEO - Amplifon Group
È amministratore delegato e direttore generale di Amplifon SpA, azienda leader mondiale nella distribuzione e applicazione di apparecchi acustici e dei servizi correlati. Da quando ne ha assunto la guida nel 2004, il Gruppo è passato da una presenza in 9 paesi agli attuali 20, diventando un gruppo globale con un organico complessivo di oltre 10 mila unità, di cui Italia. In pochi anni, avvalendosi della sua esperienza manageriale, ha consolidato la leadership mondiale di Amplifon, sviluppando la presenza del brand a livello internazionale e allargando il business in nuovi mercati, dal Regno Unito alla Germania, Belgio, India, Australia e Nuova Zelanda. Ha realizzato una completa trasformazione del Gruppo, concentrando la sua attività sull'integrazione delle acquisizioni fatte negli Stati Uniti e nei principali paesi europei, sulle dismissioni delle attività "non core" e sulla semplificazione societaria, sul riposizionamento strategico nei mercati di Italia, Francia, Olanda e Stati Uniti d'America. Prima del suo ingresso in Amplifon, Moscetti ha ricoperto incarichi di direzione manageriale e di vertice in aziende del settore dei gas sanitari.
Holger Mueller
VP & Principal Analyst - Constellation Research
Remo Ponti
Internal Communication Manager at Intesa S.Paolo
Remo Ponti , 47 anni, laureato in informatica, ha ricoperto in Sanpaolo IMI e, dopo l’integrazione, in Intesa Sanpaolo diversi ruoli nell’ambito dei Sistemi Informativi tra cui responsabile dello sviluppo di piattaforme e siti intranet aziendali e responsabile del PMO. Negli ultimi due anni si è occupato dell’introduzione e diffusione di strumenti Web 2.0 in azienda e della realizzazione della Intranet Aziendale di Gruppo. Dalla fine del 2012 è passato nell’unità Comunicazione Interna a seguire, tra gli altri, il progetto di rivisitazione ed internazionalizzazione della Intranet Aziendale estendendola alle banche estere del Gruppo ed integrandola con strumenti di collaboration.
Aldo Razzino
Managing Director - Open Search Network
Aldo é appassionato di innovazione. Ha cominciato la sua carriera di Head Hunter nel 2007 in Italia, sua nazione di nascita, per poi trasferirsi a Londra dopo 3 anni cominciando a lavorare in una societá focalizzata nella ricerca di profili ERP, BI e Cloud. Nel maggio 2013 ha fatto la start-up della propria societá di Head Hunting in ambito IT, Open Search Network Ltd, focalizzata in Social % Digital Enterprise. Aldo ama i social media e le disruptive technologies. Sempre indaffarato con il testing di nuove apps e alla ricerca di integrazioni ed esperienze di cross selling in differenti network, aumentando la user experience in Social Networking. Utilizza in modo compulsivo tutte le piattaforme di social media per condividere e vivere la "Social Revolution", dando ai suoi contatti, candidati e clienti, una nuova esperienza di recruiting. Convinto sostenitore del concetto Social & Mobile Enterprise, condivide informazioni e punti di vista con colleghi, clienti e influencers...con qualsiasi supporto, app o feature
Dario Resnati
Head of IT, CIO, IT Security manager – BNP Paribas
Dario Resnati è laureato nel 1994 in informatica all’Università degli Studi di Milano, per poi completare un master in Innovation Management alla Business school del Sole 24 Ore. La sua carriera professionale ha avuto inizio in Elesa, dove ha lavorato qualche anno in qualità di sviluppatore web. Elesa ha dato inizio alla sua carriera come sviluppatore e analista di soluzioni IT, lungo la quale ha potuto realizzare soluzioni innovative per aziende come ATM e J.P. Morgan. Dopo un’interessante esperienza in cui si è occupato di creare e gestire la prima catena di Juice Bar italiana, “Jungle Juice”, è entrato a far parte di BNP Paribas, per cui sta tutt’ora lavorando in qualità di Head of IT e Chief Innovation Officer.
Giuseppe Riva
Professor at Università Cattolica di Milano
Giuseppe Riva è Professore di Psicologia e Psicologia della Comunicazione presso l’Università Cattolica di Milano e Capo Ricercatore dell’Applied Technology for Neuro-Psychology Laboratory - ATN- P Lab., Istituto Auxologico Italiano. Secondo PubMed/Medline e PsycInfo Riva è il maggiore autore mondiale di pubblicazioni scientifiche nel campo della “Virtual Reality” e dell’ “Ambient Intelligence”. E’ anche co-founder e co-chair del Cybertherapy International Conference e del Medicine Meets Virtual Reality Conference. Partecipando a un bando europeo sull’uso della Ambient Intelligence nel campo della salute ha vinto l’Honorable Mention (secondo classificato su 117 progetti) per la ricerca “eHealth homecare and telemedicine tools and services for citizens“ ai eHealth Award 2004 (http://www.e-europeawards.org - http://www.ambientintelligence.org). Membro della New York Academy of Science e dell’American Psychological Association, Riva è attualmente editore della collana “Emerging Communication”, della testata on-line “Psychnology”, del giornale “"CyberPsychology & Behavior" e dell’"International Journal of Virtual Reality.
Gianni Rusconi
Coordinatore editoriale, Technopolis
Giornalista professionsita dal 2000, ho lavorato come redattore presso il settimanale LineaEdp (Gruppo agepe) e come responsabile del portale Idgworld presso IDG Communications Italia. Dal 2003, come feelance, ho collaborato con "Il Mondo", Italia Oggi, ZeroUno e varie altre testate tecnologiche B2C e B2B. Dal 2008 scrivo regolarmente per il Sole24ore.com e NOVA (ora anche in edizione online). Dal 2010 collaboro a vario titolo con Indigo Communications e sono il coordinatore editoriale del magazine Technopolis.
Enrico Sassoon
Editor in Chief at Harvard Business Review
Enrico Sassoon è direttore responsabile del mensile di management Harvard Business Review Italia (rivista edita da StrategiQs Edizioni, di cui è co-fondatore e amministratore delegato), Presidente di Leading Events (The Ruling Companies Association) e Presidente di Global Trends, società di studi, ricerche e comunicazione.
Joseph Sassoon
Partner – OpenKnowledge
Ricercatore, consulente e conferenziere, Joseph è associate partner di OpenKnowledge, partner di Alphabet Research e siede nel comitato scientifico dell’Osservatorio Storytelling avente sede presso l’Università di Pavia. In precedenza è stato per lungo tempo docente di Sociologia della Comunicazione all’Università Statale di Milano. Ha condotto importanti progetti di ricerca qualitativa su temi relativi alla comunicazione di marca negli Stati Uniti, in vari paesi europei, in Asia (Giappone, Cina, Thailandia). Negli ultimi anni Joseph ha sviluppato un approccio originale sul brand storytelling con riferimento alla pubblicità, ai siti web e ai social media. In OpenKnowledge lavora principalmente sull’intersezione fra storytelling e social media strategies. In quanto educatore con grande esperienza lavora anche su temi di e-learning. Joseph è autore di due libri di recente pubblicazione: “Web Storytelling” (FrancoAngeli 2012) e “Storie Virali” (Lupetti 2012), entrambi riguardanti i modi migliori per condividere storie di marca nel web.
Paolo Sbuttoni
Innovation Consultant
Creativity and Innovation consultant, innovative thinking and leadership. CREA Conference: founder and Programs Leader. 25 years in advertising as creative director. Professor in Creativity Techniques @ IULM University. He developed a Training for “Humanization in Hospital Departments” using CPS. Programs/Workshop presenter at: CPSI Buffalo NY; Mindcamp – Canada 2009/2013; Colloques Université Descartes Paris; European Conference of Creativity and Innovation Brussels 2008, Faro 2011, Dublin 2014. Invited Presenter @ World Conference «Great innovation in cardiology» Turin Italy 2012
Luca Schibuola
Digital Marketing Manager di Banca IFIS
Luca Schibuola è di formazione umanistica e lavora nel marketing digitale dal 2000. Dal 2011 è Digital Marketing Manager di Banca IFIS, istituto di credito veneziano molto attivo nell’ambito della comunicazione online e dei social network. Nel 2007 ha co-fondato About User, un laboratorio dedicato alla costruzione e alla verifica dell’usabilità e della user experience di siti web e applicazioni mobili. Nello stesso periodo, insieme a Miriam Bertoli, ha scritto il capitolo su usabilità e web marketing per il manuale “Social Media Marketing”, associato al Master in Social Media Marketing e Web Communication dello IULM. In precedenza, dal 2003 è stato responsabile dei progetti di usabilità e visibilità nei motori di ricerca di TSW, una delle principali agenzie indipendenti di marketing digitale in Italia.
Angelo Scuri
Project Manager - Area Progetti Innovativi - Cabel Industry S.p.A.
Dopo un lungo periodo agonistico dedicato alla carriera sportiva nel mondo della scherma concretizzatasi con la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984 e due titoli ai campionati mondiali, si concentra professionalmente nel settore dell'informatica , dapprima nell'area del supporto tecnico/commerciale e successivamente nei progetti innovativi. Dal 2000 inizia la collaborazione con Cabel ridisegnando le WAN di tutte le filiali delle Banche clienti per l'ottimizzazione dell'utilizzo delle risorse informatiche erogate in outsourcing. Tra gli ultimi progetti messi in pratica la realizzazione del progetto "Descartes 2.0" per la realizzazione delle prime banche full-paperless e infine il progetto "dotbanca" per la creazione della filiale/punto vendita completamente gestito da operatori remoti.
Luca Solari
HR Advisor – OpenKnowledge
Luca Solari si è laureato con lode nel 1991 in Economia Aziendale presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. E' professore ordinario di Organizzazione aziendale presso l'Università degli Studi di Milano Dal 2009 insegna al Master in Business Administration internazionali della SDA Bocconi e del MIP School of Management. Luca ha una grande esperienza nella creazione e nello sviluppo di Corporate Executive training programs, e dopo una lunga carriera come consulente strategico in Organization and HRM, ad oggi è Corporate sense maker, Blogger e Social Media Experimenter, con una particolare attenzione alle nuove frontiere del lavoro e della produttività. Luca possiede un master in Organization and Management theory, è membro di diverse associazioni eccademiche e professionali (Academy of Management, European Human Resource Forum, Society for Human Resource Management, AIDEA, etc.) e scrive per diverse testate specialistiche, tra cui il Human Resource Management. Nel 2012-2013 è diventato professore presso la Orfalea Business School di CalPoly, San Luis Obispo.
Mark Tamis
Managing Partner at TouchFlows
Mark è un Enterprise Software Expert e un riconosciuto Thought Leader a livello internazionale sui temi della Social CRM e Social Business. Ha partecipato come speakers a numerosi eventi in tutta Europa e ha contribuito a sviluppare numerosi piattaforme internet di customer relationship come mycustomer.co.uk e customerthink.com. Ha ricoperto diverse posizioni EMEA nel settore Professional Services con aziende americane di software come Attachmate, Plumtree Software, BEA Systems e Oracle in progetti Web-to-Host, Enterprise 2.0, Portals, BPM e CRM. Mark ha conseguito il French BBA ESSEC (EPSCI) degree, il BA Marketing dell’International Business School of Groningen (Netherlands) e il MSc International Business presso la Sheffield Hallam University.
Cristina Toselli
Resp. Ufficio Comunicazione Interna e Intranet di Gruppo - BPer
Cristina Toselli, dal 1998 in Banca Popolare dell’Emilia Romagna, ha ricoperto diversi incarichi prima in Direzione Commerciale di Gruppo, come responsabile dell’Ufficio Marketing Operativo Retail, poi nell’ambito della Direzione Organizzazione di Gruppo. Da Novembre 2013 è responsabile dell’Ufficio Comunicazione Interna e Intranet di Gruppo, all’interno del quale presiede e coordina le attività di comunicazione, definendo i contenuti, gli strumenti e i canali a supporto del piano editoriale. È anche responsabile delle attività progettuali di rinnovamento della nuova Intranet e della promozione e sviluppo al suo interno di una cultura di social collaboration.
Gianluca Treu
Fondatore e AD, Social Bullguard
Al termine degli studi in Italia, Canada e Nuova Zelanda, ha lavorato per quasi quattro anni in Cisco Systems com Project Manager area Europa. Durante questo periodo, ha gestito programmi di change management in diversi Paesi dell'Unione Europea. Nel 2009, insieme al fratello, ha dato vita alla sua prima start up, Cubeyou. Come responsabile dell'area marketing, ha messo insieme l'intero team commerciale riuscendo a contare più di 2500 clienti nei primi 16 mesi dall'avvio delle attività. Dopo aver raccolto 4.5 Milioni di Euro, Cubeyou si è spostata negli Stati Uniti dove Gianluca ha iniziato a lavorare al nuovo progetto Social Bullguard.
Stefano Venturi
CEO Hewlett-Packard Italy - Corporate Vice President Hewlett-Packard Inc.